Cosa spinge verso l’alto i costi di riparazione e manutenzione del tuo parco autocarri?

Mantenere i camion in condizioni ottimali non è un’impresa facile. È, tuttavia, vitale per la sicurezza e la conformità. Gli studi suggeriscono che molti operatori del settore trasporto stanno correndo dei rischi con la loro manutenzione. Ad esempio, un recente studio condotto nel Regno Unito e in Irlanda ha rilevato che quasi il 40% degli autisti di autocarri non va mai a piedi a controllare i propri veicoli, mentre un altro 16% ha dichiarato di farlo raramente.1

Naturalmente, la manutenzione rappresenta anche un costo in sé. In questo caso, quindi, ci sono due sfide fondamentali in termini di costi: mantenere la flotta di veicoli in modo efficiente per prolungarne la durata e controllare quanto si spende.

In questo articolo si parlerà del motivo per cui è una sfida, si mostreranno i fattori che fanno aumentare i costi di manutenzione e si offrirà una guida su cosa si può fare per prolungare la vita utile di un veicolo, mantenerne il valore, evitare i tempi di fermo macchina e, in ultima analisi, ridurre il costo di gestione.

 

Un costo crescente e la mancanza di visibilità

In un recente studio, KPMG ha identificato l’aumento dei costi di manutenzione come un fattore chiave che contribuisce all’aumento complessivo dei costi di gestione per le aziende di autocarri. Man mano che i camion diventano più sofisticati, anche il loro mantenimento in condizioni di punta diventa più complesso e costoso.

La carenza di autisti è un altro grande fattore. Attualmente, 150.000 posti di guida non sono occupati in Europa e 60.000 negli Stati Uniti.2  Di conseguenza, alcuni operatori si fidano di autisti meno esperti, e quindi i veicoli sperimentano una guida meno efficiente e una maggiore usura. Di maggiore preoccupazione, KPMG ha scoperto che i gestori di flotte faticano a stimare quanto costa loro la manutenzione – solo il 32% è in grado di fornire dati precisi sui costi di manutenzione. 3

 

SEI PRONTO A LEGGERE LA NOSTRA GUIDA COMPLETA SU COME RIDURRE I COSTI DELLA FLOTTA DI TRASPORTO? FAI IL DOWNLOAD GRATUITAMENTE QUI.

 

Costi di manutenzione camion

Fattori che aumentano i costi di riparazione e manutenzione

PROCESSI DI MANUTENZIONE INEFFICIENTI

Una programmazione non coordinata e controlli incoerenti di veicoli e pneumatici aumentano direttamente la probabilità di costosi tempi di fermo macchina e di una maggiore spesa per la manutenzione degli autocarri più avanti nel tempo.

GUIDA NON SICURA

I conducenti che si assumono dei rischi, che frenano pesantemente, che accelerano inutilmente o che si comportano in modo non sicuro sulla strada, pagheranno pegno su varie parti del veicolo. L’usura si accumula nel tempo e comporta costi di riparazione più elevati.

 

HAI BISOGNO DI ALCUNI CONSIGLI PER GESTIRE I COSTI DI MANUTENZIONE E RIPARAZIONE? GUIDA GRATUITA QUI.

 

RILEVAMENTO TARDIVO DEI DANNI

Anche se si programmano controlli di manutenzione regolari, a meno che non si abbia visibilità sui problemi non appena emergono, c’è il rischio che piccoli difetti possano svilupparsi in problemi importanti che richiedono riparazioni serie e costose per la tua flotta di camion.

 

TEMPO DI VITA DEI PNEUMATICI

Mentre la sostituzione dei pneumatici sarà, ad un certo punto, necessaria per qualsiasi proprietario di un veicolo, l’estensione della durata di vita dei pneumatici esistenti contribuirà a ridurre la spesa complessiva.

Quindi, questi sono i fattori che fanno aumentare i costi di riparazione e manutenzione per le aziende di trasporto. Ma cosa si può fare per tenerli sotto controllo?
La nostra ultima guida, realizzata in collaborazione con Bridgestone, è qui per aiutarti.
La riduzione dei costi della flotta pone la questione del costo della flotta al microscopio. Leggi gratis qui.

 

Se sei interessato ad ulteriori consigli per risparmiare sui costi, ecco alcuni articoli consigliati:

 

  1. HGV Drivers Failing to Carry Out Walkaround Checks Says Survey – Commercial Fleet (2020)
  2. Truck Driver Shortage Crisis Now Spreading Across the Whole of Europe – British Freight Association (2018)
  3. Re-evaluating the Total Cost of Truck Fleet Ownership – KPMG (2016)

Iscriviti al blog di Webfleet

Iscriviti per ricevere notizie e suggerimenti mensili per migliorare le prestazioni del tuo parco veicoli. Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Fornisci un indirizzo e-mail valido.
Scegliere il tipo di settore.

I tuoi dati personali sono al sicuro con noi. Consulta la nostra informativa sulla privacy per ulteriori dettagli.

Spiacenti, nessun risultato trovato.

Caricamento

Cerca nel blog

Riduzione dei costi