TomTom Telematics supera i 400,000 veicoli iscritti alla sua piattaforma Software-as-a-Service

Amsterdam, 24 luglio 2014
TomTom Telematics continua a rafforzare la sua posizione come leader di mercato nel Fleet Management e nel Vehicle Tracking in Europa. Alla fine del secondo trimestre del 2014 conta 395.000 iscrizioni, una crescita del 47% anno su anno. A partire da questa settimana, ha raggiunto oltre 30.000 clienti e 400.000 veicoli iscritti alla sua piattaforma Software-as-a-Service.

I servizi di TomTom Telematics WEBFLEET si integrano perfettamente nei processi aziendali; forniscono dati quali le informazioni di viaggio, i consumi di carburante, l’efficienza di guida e le informazioni relative allo stato degli ordini, grazie alla connessione con i veicoli su strada. L’integrazione dei dati del veicolo in tempo reale permette di ottimizzare ulteriormente le operazioni e gestire la flotta come parte integrante dell’azienda.

La nostra piattaforma WEBFLEET stabilisce nuovi standard per le aziende e gli sviluppatori per costruire processi aziendali end-to-end veramente innovativ, spiega Thomas Schmidt, Managing Director di TomTom Telematics. Alla nostra prima TomTom Telematics Developer Conferenc tenutasi a maggio, si sono uniti a noi oltre 100 partner sviluppatori e hanno condiviso le loro soluzioni WEBFLEET based. La nostra strategia “open API” fornisce chiaramente maggiori opportunità di crescita ai nostri partner.

In un singolo giorno, i 400.000 veicoli gestiti compiono 1,9 milioni di viaggi privati e di lavoro e guidano per oltre 65 milioni di Km. Il data centre, caratterizzato dai più elevati standard di servizio e di sicurezza (ISO27001), processa oltre 500 milioni di messaggi e posizioni GPS al giorno, che equivalgono a 30 miliardi di nuove coordinate ogni trimestre.

Contatto Stampa

Rosita Potere

Invia e-mail⁠

Archivio

2024 / 2023 / 2022 / 2021 / 2020 / 2019 / 2018 / 2017 / 2016 / 2015 / 2014 / 2013 / 2012 / 2011 / 2010 / 2009 / 2008 / 2007 / 2006 / 2005

Feed RSS

Scarica i comunicati stampa recenti di Webfleet in formato XML

RSS Feed⁠