Aggior­na­mento sul COVID-19.  Ulteriori infor­ma­zioni

Punto di ricarica per veicoli elettrici

Webfleet SolutionsWebfleet SolutionsWebfleet SolutionsWebfleet SolutionsWebfleet SolutionsWebfleet Solutions

Se conosci da poco il mondo della mobilità elettrica, proba­bil­mente ti stai chiedendo come funzionano i punti di ricarica dei veicoli elettrici. Questa guida rapida ti fornirà le infor­ma­zioni essenziali per capire se questa modalità è adatta al tuo parco veicoli.

La maggior parte delle auto elettriche è alimentata da batterie agli ioni di litio. Per punto di ricarica EV si intende una macchina che ricarica tali batterie con l'elettricità. Con l'aumentare della diffusione dei veicoli EV sulle strade, vengono sviluppate nuove infra­strutture di ricarica per stare al passo con questa crescita.

Tipi di punti di ricarica EV

Webfleet Solutions

Tipi di punti di ricarica EV

Gli EV general­mente si ricaricano tramite prese elettriche o stazioni di ricarica dedicate. Esistono tre tipi principali di punti di ricarica per veicoli elettrici:

Punti di ricarica domestici

  • I conducenti che tengono i veicoli durante la notte dispongono di punti di ricarica EV dedicati installati a casa.

Punti di ricarica aziendali

  • Le aziende con parchi veicoli elettrici potrebbero disporre di punti di ricarica per veicoli elettrici presso le proprie sedi.

Punti di ricarica pubblici

  • Spesso puoi trovare punti di ricarica pubblici in parcheggi pubblici, centri commerciali, super­mercati o stazioni di servizio.
  • I conducenti di EV commerciali che devono intra­prendere viaggi lunghi potrebbero doversi affidare a punti di ricarica pubblici per ricaricare i veicoli tra un viaggio e l'altro.

Come funziona un punto di ricarica per veicoli elettrici?

Webfleet Solutions

Come funziona un punto di ricarica per veicoli elettrici?

  • La ricarica avviene collegando un cavo tra il veicolo elettrico e il punto di ricarica.
  • In base al tipo di presa o alla velocità di carica, i veicoli potrebbero aver bisogno del proprio cavo da collegare al punto di ricarica.
  • I carica­bat­terie rapidi hanno cavi già collegati.

Quanto tempo ci vuole per una carica presso un punto di ricarica EV?

Webfleet Solutions

Quanto tempo ci vuole per una carica presso un punto di ricarica EV?

Il tempo richiesto per la carica di un EV dipende dalle dimensioni della batteria, dal meteo e dalla velocità del punto di ricarica EV. Le batterie più grandi richiedono più tempo di carica e le temperature più fredde possono rallentare la velocità di carica. I punti di ricarica pubblici potrebbero avere livelli di velocità diversi in base agli orari di punta.

I punti di ricarica per veicoli elettrici hanno quattro tipi di velocità di carica:

Lenta

  • Tempo di ricarica: 6-12 ore.
  • Potenza nominale: fino a 3 kilowatt (kW).
  • Questa velocità di carica viene general­mente utilizzata per la ricarica notturna.

Veloce

  • Tempo di ricarica: 3-7 ore.
  • Potenza nominale: 7 kW-22 kW.
  • Questa è la velocità di carica che si trova general­mente presso i punti di ricarica EV pubblici.

Rapida

  • Tempo di ricarica: 0,5-1 ora.
  • Potenza nominale: 43 kW+.
  • Questa velocità di carica funziona solo per gli EV con funzio­nalità di ricarica rapida.

Ultra rapida

  • Tempo di ricarica: meno di 30 minuti.
  • Potenza nominale: 150kW-350kW.
  • Questa velocità di carica funziona solo per gli EV con funzio­nalità di ricarica ultra rapida.

Dove trovare i punti di ricarica per veicoli elettrici pubblici?

Webfleet Solutions

Dove trovare i punti di ricarica per veicoli elettrici pubblici?

  • Al 1° aprile 2021, erano presenti oltre 22.000 punti di ricarica EV pubblici nel Regno Unito1, oltre 4.259 dei quali con carica­bat­terie rapidi.
  • Esistono oltre 250.000 carica­bat­terie pubblici lenti e 38.000 carica­bat­terie veloci in tutta Europa2.
  • I Driver Terminal PRO di Webfleet Solutions dispongono della copertura delle mappe per EV. Mostrano ai conducenti le posizioni dei punti di ricarica per veicoli elettrici in oltre 50 Paesi in Europa, America del Nord, America del Sud, Medio Oriente e Asia.

I punti di ricarica EV pubblici sono gratuiti?

Webfleet Solutions

I punti di ricarica EV pubblici sono gratuiti?

  • Alcuni Paesi hanno politiche nazionali che prevedono ad esempio la ricarica pubblica gratuita nelle aree urbane.
  • Altri punti di ricarica EV richiedono un pagamento per ora o per sessione di ricarica.
  • Potresti aver bisogno di un pass per caricare un EV presso i punti di ricarica pubblici. Se applicabile, i conducenti dovranno anche pagare le tariffe di parcheggio standard.
  • Le tariffe per la ricarica rapida e ultra rapida sono spesso più elevate e possono variare in base all'operatore.

Puoi installare punti di ricarica per veicoli elettrici per il tuo parco veicoli?

Webfleet Solutions

Puoi installare punti di ricarica per veicoli elettrici per il tuo parco veicoli?

Se prevedi di introdurre veicoli elettrici nel tuo parco veicoli, potresti valutare l'instal­la­zione di un punto di ricarica per veicoli elettrici nella sede della tua attività.

L'ente Office for Zero Emission Vehicles (OZEV) del Regno Unito offre concessioni governative per aiutare le attività a installare punti di ricarica. Workplace Charging Scheme (WCS)3 offre supporto finanziario per organiz­za­zioni che soddisfano specifici criteri. L'instal­la­zione di un punto di ricarica EV deve essere eseguita da un provider di ricarica certificato.

Webfleet Solutions

EV e parchi veicoli commerciali

Webfleet Solutions

Vuoi sapere cosa comportano i veicoli elettrici per le flotte commerciali e i benefici della telematica?

Scarica la guida completa

Stai utilizzando un browser non aggiornato

Fai l'upgrade a un browser Web aggiornato per utilizzare questo sito.

Aggiornare adesso