4 modi per migliorare la sicurezza dei camion – da una migliore navigazione alla formazione dei conducenti

Anche se l’Europa è uno dei luoghi più sicuri al mondo per guidare, non è priva di pericoli. Più di 25.000 persone perdono la vita ogni anno sulle strade di tutto il continente. Questa dovrebbe essere una forte preoccupazione per gli operatori del settore dei trasporti. Come si può quindi gestire una flotta più sicura?  Questo articolo esamina quattro modi chiave per migliorare la sicurezza: una migliore navigazione, la prevenzione della stanchezza, l’evitare il traffico e la formazione dei conducenti di camion.

Navigazione

I camionisti utilizzano spesso dispositivi di navigazione che non sono progettati per veicoli della loro altezza e del loro peso. Oltre a mettere in pericolo il conducente e gli altri utenti della strada, vi è un elevato rischio di danni al camion.

In questo caso è fondamentale una navigazione professionale dedicata ai camion. Fornisce l’altezza e il peso dei camion e ti aiuta ad evitare situazioni come strade strette, curve a gomito, inversioni a U e tunnel bassi. Inoltre, tiene conto anche di qualsiasi materiale pericoloso che il camion sta trasportando.

QUESTO ARTICOLO È UN ESTRATTO DELLA NOSTRA GUIDA AL MIGLIORAMENTO DELLA SICUREZZA PER LE FLOTTE DI TRASPORTO. Scaricala ora

Stanchezza

L’UE stima che la fatica sia coinvolta nel 10-25% di tutti gli incidenti stradali. Nella sua recente relazione, ha rilevato che sia la riduzione del sonno che i lunghi orari di lavoro si combinano per aumentare il rischio per gli autisti professionisti e per i conducenti di veicoli a lunga percorrenza. Inoltre, una persona su dieci che guida per motivi di lavoro ammette di essersi addormentata al volante.

La navigazione professionale e i tempi di guida rimanenti sono utili in questo caso. Se il conducente si sente affaticato, il dispositivo può trovare punti di interesse per i camion, come ad esempio parcheggi e aree di sosta adatte per i mezzi pesanti. Inoltre, con Webfleet si hanno sempre informazioni aggiornate sui tempi di guida e sui periodi di riposo rimanenti dei conducenti. Con la visibilità su quanto tempo ogni autista ha ancora da guidare, puoi assicurarti che il tuo team sia ben riposato e gestire più facilmente la conformità alle regole.

Traffico

Uno studio dell’Istituto SMOV per la ricerca sulla sicurezza stradale conclude che la congestione del traffico riduce effettivamente le possibilità che si verifichi un incidente mortale sulle strade. Tuttavia, aumenta anche le probabilità che si verifichino incidenti meno gravi, ma comunque dannosi, come gli incidenti in coda. Il rapporto prosegue sottolineando il rischio di incidenti con impatto laterale in aree congestionate.

Garantire che i tuoi autisti siano ben preparati mentre si avvicinano o entrano in zone congestionate è essenziale, visti i danni che questi incidenti possono causare a un veicolo. Poiché gli incidenti possono anche disturbare il normale flusso del traffico, è altrettanto importante sapere se il loro percorso li porterà sul luogo di un incidente recente, in modo da poter cambiare i piani o prepararsi per l’interruzione.

Una soluzione di gestione della flotta come Webfleet  ti dà accesso a informazioni precise sul traffico in tempo reale. Può prevedere dove si verificherà la congestione sulla base di miliardi di punti dati, raccolti da centinaia di milioni di dispositivi collegati. Questo ti permette di pianificare in modo più efficace e di tenere i tuoi autisti lontani dai punti di disturbo.

 

VUOI LEGGERE L’INTERA RICERCA? RICHIEDILA ORA

 

Formazione per autisti di camion

Truck driver training

Molti fattori contribuiscono agli incidenti stradali. Tuttavia, l’Unione Europea afferma che si stima che l’errore umano sia coinvolto in circa il 95% di essi. Anche se i camionisti sono spesso i conducenti più abili ed esperti sulla strada, ciò non li rende perfetti. Alla fine, anche un autista altamente qualificato può sviluppare cattive abitudini di guida, dall’eccesso di velocità, alle chiacchiere al telefono, ai pedinamenti.

Una soluzione per la gestione della flotta come Webfleet offre spunti di riflessione sul comportamento del conducente. È possibile visualizzare una serie di preziosi punti di dati da ogni viaggio dei tuoi autisti, con una panoramica di incidenti, come eccesso di velocità, sterzata brusca, innesto del cruise control o rottura improvvisa. Questo ti permette di concentrarti su dove i tuoi autisti stanno correndo rischi inutili e di prendere provvedimenti per migliorare le prestazioni.

Anche se queste informazioni ti permettono di intervenire per migliorare le prestazioni, non sarai sempre presenti per indirizzare ogni autista nella tua flotta. Il terminale PRO Driver offre al conducente un servizio di coaching a bordo del veicolo mentre è al volante, con consigli come il coasting, ad esempio. Inoltre, con la sua funzionalità text-to-speech, è possibile ottenere messaggi vitali per il tuo team senza distrarlo dalla strada.

Questi sono quattro fattori di rischio da considerare per gli autisti dei trasporti. Per avere la guida completa e dettagliata su come migliorare la formazione dei conducenti di camion e la sicurezza della tua flotta di trasporto, dai un’occhiata a questo eBook gratuito.

Iscriviti al blog di Webfleet

Iscriviti per ricevere notizie e suggerimenti mensili per migliorare le prestazioni del tuo parco veicoli. Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Fornisci un indirizzo e-mail valido.
Scegliere il tipo di settore.

I tuoi dati personali sono al sicuro con noi. Consulta la nostra informativa sulla privacy per ulteriori dettagli.

Spiacenti, nessun risultato trovato.

Caricamento

Cerca nel blog

Gestione dei veicoli