Proposito per il 2019: Come realizzare milestone stimolanti per il fleet management

Il nuovo anno offre un’opportunità di svecchiamento. Perché non iniziare il 2019 con qualche buon proposito per il tuo business? Non c’è momento migliore per definire alcuni efficaci milestone che motivino il tuo team e mantengano l’azienda sui binari giusti, dall’inizio alla fine dell’anno.

Il ruolo dei milestone intelligenti non è solo quello di tenerti concentrato sui tuoi obiettivi. Ti aiutano anche a individuare precisamente le aree della tua attività che potrebbero avere un rendimento inferiore a quello previsto, gli aspetti del tuo business plan che potrebbero essere irrealistici e le aspettative sulle performance degli impiegati che potrebbero, anche loro, essere troppo elevate o troppo basse. Ma come puoi essere sicuro di ottenere il massimo dai tuoi milestone?

Questo breve articolo definisce i sei passaggi di cui hai bisogno per essere sicuro che i milestone che hai definito per la tua attività siano attuabili, tracciabili ed efficaci.

VUOI LA GUIDA COMPLETA GRATUITA? SCARICALA QUI

  1. Realizzalo specifico per l’obiettivo

Le aspirazioni generali non portano a milestone motivanti. La grande domanda è: dove sta portando tutto questo? Rendere specifico fin dall’inizio il progetto o l’obiettivo annuale è essenziale per creare chiarezza di intenti e realizzare milestone che siano attuabili e raggiungibili.

  1. Assicurati che sia quantificabile e misurabile

I milestone che consentono di valutare la distanza dall’obiettivo facilitano il processo di quantificazione e misurazione del tuo progresso. La misurazione delle performance è fondamentale per comprendere quali siano i tuoi punti di forza e le aree in cui puoi migliorare.

  1. Stabilisci milestone interconnessi e interdipendenti

Ogni milestone dovrebbe rappresentare un passo che ti spinge verso il tuo obiettivo principale per l’anno successivo. I milestone dovrebbero anche creare una sequenza logica – i risultati e i guadagni del primo milestone devono creare una base solida partendo dalla quale è possibile raggiungere il secondo e così via. Si tratta di mappare un viaggio logico verso i tuoi obiettivi, senza decidere sulla base di un insieme di attività separate che inseguirai tutte nello stesso tempo.

  1. Assegna ai membri del team la titolarità dell’attività

La corretta delega di compiti a reparti, team e individui si basa su un’approfondita valutazione HR sull’insieme delle competenze. È probabile che un’analisi completa prima dell’assegnazione generi meno colli di bottiglia e successive prestazioni scadenti. Questa componente può anche includere l’impostazione di protocolli del piano di emergenza per la gestione efficiente di potenziali problemi, al fine di minimizzare l’impatto sulle prestazioni operative.

  1. Sviluppa un business plan onnicomprensivo

Un piano per la realizzazione di milestone per il fleet management basato sui risultati potrebbe richiedere un investimento. Sebbene il tuo obiettivo finale possa essere quello di tagliare i costi e/o generare entrate, per raggiungerlo è necessario investire. Decidi quanto del tuo budget sei disposto a dedicare al raggiungimento di ogni nuova tappa.

  1. Assicurati che ogni membro del team capisca il piano e il proprio ruolo

Per massimizzare le possibilità di raggiungere e superare ogni singolo milestone e raggiungere l’obiettivo generale di gestione della flotta per l’anno, ogni membro del team deve essere chiaro su ciò che si sta pianificando e su cosa si aspetta che contribuisca per raggiungerlo.

Come puoi vedere, la creazione di una strategia annuale efficace richiederà un po’ di tempo e di riflessioni. Tuttavia, nel corso dell’anno, questo investimento iniziale si traduce in risultati preziosi, aumentando l’efficienza, chiarendo le aspettative e semplificando la comunicazione del team lungo il percorso. Vuoi alcuni strumenti per aiutarti nella pianificazione? Assicurati di dare un’occhiata alla nostra guida completa gratuita per definire milestone efficaci per la gestione della flotta.

Buona pianificazione e buona fortuna per il nuovo anno!

Eleonora Scilanga
Eleonora Scilanga è Senior Marketing Manager Webfleet Italia di Bridgestone Mobility Solutions. Da più di 30 anni nel Marketing, inizia nel 1986 nel settore dell’elettronica e dell’IT come responsabile Marketing e Comunicazione. Nel 1990 apre la sua agenzia di comunicazione Swing Communications fino agli anni 2000, per ricoprire successivamente il ruolo di Marketing Communications Manager in Psion/Motorola, società specializzata in soluzioni per il mobile computing e la raccolta di dati wireless. Con una consolidata esperienza nella telematica con TomTom e Webfleet Solutions approda poi in Bridgestone Mobility Solutions per scrivere un nuovo ed elettrizzante capitolo della sua vita lavorativa.

Iscriviti al blog di Webfleet

Iscriviti per ricevere notizie e suggerimenti mensili per migliorare le prestazioni del tuo parco veicoli. Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Fornisci un indirizzo e-mail valido.
Scegliere il tipo di settore.

I tuoi dati personali sono al sicuro con noi. Consulta la nostra informativa sulla privacy per ulteriori dettagli.

Spiacenti, nessun risultato trovato.

Caricamento

Cerca nel blog

Gestione della flotta